Basi vibranti lineari

Le basi vibranti lineari si caratterizzano per la versatilità e la facile equilibratura. Grazie alla vibrazione ottenuta oscillando molle a balestra inclinate, questi strumenti vengono impiegati per la per movimentare pezzi piccoli e grandi. L'apparecchiatura elettrica inserita permette di variare l’intensità della vibrazione durante la marcia. Inoltre, il contrappeso regolabile (Brevetto Europeo Osca) applicato alle strumentazioni permette di uniformare la velocità di avanzamento dei pezzi e consente il montaggio del canale centrato rispetto al vibratore.

 

Applicazioni industriali della base vibrante lineare

 

Il campo di utilizzo delle basi vibranti lineari è molto ampio e comprende diverse applicazioni industriali, quali:

  • l'uso singolo e in gruppi di alimentazione in processi di lavoro automatico e di montaggio;
  • l'applicazione come interfaccia tra le basi vibranti e le macchine qualora sia necessario che i particolari già selezionati raggiungano la base vibrante e la movimentazione di pezzi su canali vibranti molto lunghi.

 

Modelli e carichi

 

Con sede a Olginate, in provincia di Lecco, Osca.Cornara mette a disposizione della committenza una vasta gamma di modelli, in grado di rispondere alle più diverse esigenze produttive. I modelli VR40, VR50, VR60, VR70 vengono applicati con tramogge di carico da:

  • 30-50-70lt;
  • 80-100lt;
  • 150lt;
  • 200lt e oltre.


Per richiedere maggiori informazioni e consulenze tecniche, contatta Osca.Cornara chiamando il numero 0341.605039 e fissa un appuntamento in sede.


VIBRATORI LINEARI: VR10 – VR20 – VR30 RIGIDI

Vibratori lineari elettromagnetici

Le caratteristiche che contraddistinguono i vibratori lineari elettromagnetici sono: la grande versatilità e la facilità di equilibratura. La vibrazione, determinata dall’oscillazione delle molle a balestra inclinate, permette la movimentazione sia di pezzi di piccole dimensioni che di pezzi di grandi dimensioni.

 

I vibratori lineari possono essere utilizzati singolarmente o inseriti in gruppi di alimentazione nei processi di lavorazione automatica o nei processi di montaggio. L’intensità di vibrazione può essere variata anche durante la marcia tramite l’apparecchiatura elettrica di cui sono forniti.

 

I vibratori lineari VR10 – VR20 – VR30 trovano particolare applicazione come interfaccia tra le basi vibranti e le macchine utilizzatrici quando è necessario portare i particolari già orientati e selezionati per tratti non raggiungibili con i canali d’uscita dei contenitori montati sulle basi vibranti. Grazie all’accumulo che si crea nel canale, i vibratori lineari garantiscono un’alimentazione di pezzi costante che può essere continua o cadenzata.

VIBRATORI LINEARI: VR10 – VR20 – VR30 FISSI-MOBILI

Vibratori lineari fissi e mobili

Le caratteristiche che contraddistinguono i vibratori lineari elettromagnetici sono: la grande versatilità e la facilità di equilibratura. La vibrazione, determinata dall’oscillazione delle molle a balestra inclinate, permette la movimentazione sia di pezzi di piccole dimensioni che di pezzi di grandi dimensioni.

 

I vibratori lineari possono essere utilizzati singolarmente o inseriti in gruppi di alimentazione nei processi di lavorazione automatica o nei processi di montaggio. L’intensità di vibrazione può essere variata anche durante la marcia tramite l’apparecchiatura elettrica di cui sono forniti.

 

La presenza del contrappeso regolabile – BREVETTO EUROPEO OSCA – garantisce l’uniformità della velocità di avanzamento dei pezzi anche nella parte posteriore del canale, consentendo il montaggio del canale stesso centrato rispetto al vibratore.

 

I vibratori lineari VR10 – VR20 – VR30 trovano particolare applicazione come interfaccia tra le basi vibranti e le macchine utilizzatrici quando è necessario portare i particolari già orientati e selezionati per tratti non raggiungibili con i canali d’uscita dei contenitori montati sulle basi vibranti. Grazie all’accumulo che si crea nel canale, i vibratori lineari garantiscono un’alimentazione di pezzi costante che può essere continua o cadenzata.

VIBRATORI LINEARI: VR50 – VR60

Vibratori lineari Vr50 Vr60

Le caratteristiche che contraddistinguono i vibratori lineari elettromagnetici sono: la grande versatilità e la facilità di equilibratura. La vibrazione, determinata dall’oscillazione delle molle a balestra inclinate, permette la movimentazione sia di pezzi di piccole dimensioni che di pezzi di grandi dimensioni.

 

I vibratori lineari possono essere utilizzati singolarmente o inseriti in gruppi di alimentazione nei processi di lavorazione automatica o nei processi di montaggio. L’intensità di vibrazione può essere variata anche durante la marcia tramite l’apparecchiatura elettrica di cui sono forniti.

 

La presenza del contrappeso regolabile – BREVETTO EUROPEO OSCA – garantisce l’uniformità della velocità di avanzamento dei pezzi anche nella parte posteriore del canale, consentendo il montaggio del canale stesso centrato rispetto al vibratore.

 

I vibratori lineari VR40 – VR50 – VR60 – VR70 sono particolarmente adatti all’utilizzo con tramogge di carico rispettivamente da: 30 – 50 – 70 Litri, 80 – 100 Litri, 150 Litri, 200 Litri e oltre. Possono anche essere utilizzati per la movimentazione di pezzi su canali vibranti particolarmente lunghi.

VIBRATORI LINEARI: VR10 – VR20 – VR30 FISSI

Vibratori lineari fissi

Le caratteristiche che contraddistinguono i vibratori lineari elettromagnetici sono: la grande versatilità e la facilità di equilibratura. La vibrazione, determinata dall’oscillazione delle molle a balestra inclinate, permette la movimentazione sia di pezzi di piccole dimensioni che di pezzi di grandi dimensioni.

 

I vibratori lineari possono essere utilizzati singolarmente o inseriti in gruppi di alimentazione nei processi di lavorazione automatica o nei processi di montaggio. L’intensità di vibrazione può essere variata anche durante la marcia tramite l’apparecchiatura elettrica di cui sono forniti.

 

I vibratori lineari VR10 – VR20 – VR30 trovano particolare applicazione come interfaccia tra le basi vibranti e le macchine utilizzatrici quando è necessario portare i particolari già orientati e selezionati per tratti non raggiungibili con i canali d’uscita dei contenitori montati sulle basi vibranti. Grazie all’accumulo che si crea nel canale, i vibratori lineari garantiscono un’alimentazione di pezzi costante che può essere continua o cadenzata.

VIBRATORI LINEARI: VR40

Vibratori lineari Vr40

Le caratteristiche che contraddistinguono i vibratori lineari elettromagnetici sono la grande versatilità e la facilità di equilibratura. La vibrazione, determinata dall’oscillazione delle molle a balestra inclinate, permette la movimentazione sia di pezzi di piccole dimensioni che di pezzi di grandi dimensioni.

 

I vibratori lineari possono essere utilizzati singolarmente o inseriti in gruppi di alimentazione nei processi di lavorazione automatica o nei processi di montaggio. L’intensità di vibrazione può essere variata anche durante la marcia tramite l’apparecchiatura elettrica di cui sono forniti.

 

I vibratori lineari VR40 – VR50 – VR60 – VR70 sono particolarmente adatti all’utilizzo con tramogge di carico rispettivamente da: 30 – 50 – 70 Litri, 80 – 100 Litri, 150 Litri, 200 Litri e oltre. Possono anche essere utilizzati per la movimentazione di pezzi su canali vibranti particolarmente lunghi.

VIBRATORI LINEARI: VR70

Vibratori lineari Vr70

Le caratteristiche che contraddistinguono i vibratori lineari elettromagnetici sono: la grande versatilità e la facilità di equilibratura. La vibrazione, determinata dall’oscillazione delle molle a balestra inclinate, permette la movimentazione sia di pezzi di piccole dimensioni che di pezzi di grandi dimensioni.

 

I vibratori lineari possono essere utilizzati singolarmente o inseriti in gruppi di alimentazione nei processi di lavorazione automatica o nei processi di montaggio. L’intensità di vibrazione può essere variata anche durante la marcia tramite l’apparecchiatura elettrica di cui sono forniti.

 

La presenza del contrappeso regolabile – BREVETTO EUROPEO OSCA – garantisce l’uniformità della velocità di avanzamento dei pezzi anche nella parte posteriore del canale, consentendo il montaggio del canale stesso centrato rispetto al vibratore.

 

I vibratori lineari VR40 – VR50 – VR60 – VR70 sono particolarmente adatti all’utilizzo con tramogge di carico rispettivamente da: 30 – 50 – 70 Litri, 80 – 100 Litri, 150 Litri, 200 Litri e oltre. Possono anche essere utilizzati per la movimentazione di pezzi su canali vibranti particolarmente lunghi.

Share by: